Finanza & Mercati

HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp

  • Abbonati
  • Accedi
auto
Soddisfazione. John Elkann e Sergio Marchionne, presidente e ad di Fiat Chrysler Automobiles (Reuters)

Secondo trimestre record per Fca che svelerà il piano industriale al 2022 il prossimo anno. Il gruppo guidato da Sergio Marchionne ha segnato un utile netto più che triplicato rispetto allo stesso periodo del 2016 a 1,15 miliardi di euro. L’utile netto adjusted, ovvero al netto delle componenti straordinarie, è in rialzo del 52% a 1,080 miliardi di euro. Risultati «forti» li ha definiti il direttore finanziario Richard Palmer nel corso della conference call. Tanto più che, come sottolineato da Fca, si tratta del «miglior utile netto per il secondo trimestre dal 2011 e del miglior utile netto adjusted dall’inizio dell’alleanza con Crysler». Confermati, così, i target per l’intero 2017 con ricavi netti attesi tra 115 e 120 miliardi di euro, un Ebit adjusted oltre 7,0 miliardi, un utile netto adjusted di oltre 3 miliardi e un indebitamento netto industriale inferiore a 2,5 miliardi. Gli investitori, ad ogni modo, sono rimasti prudenti con il titolo che ha chiuso a -0,10%.

A fronte di un livello di consegne di autoveicoli risultato in calo dell’1% a oltre 1,22 milioni di unità, a sostenere i risultati hanno contribuito i miglioramenti in America Latina e in Europa e la Maserati. L’utile operativo (Ebit adjusted) è così cresciuto del 15% a 1,87 miliardi e il fatturato è risultato quasi invariato a 27,92 miliardi (da oltre 27,89 un anno prima). Cala l’indebitamento netto industriale che a fine giugno era pari a quasi 4,23 miliardi, da oltre 5,11 miliardi a fine marzo 2017, mentre la liquidità disponibile si è collocata a quasi 20 miliardi (21,58 miliardi a fine marzo 2017) con un calo legato alla programmata riduzione di 1,4 miliardi del debito lordo. In questo quadro spicca la performance nettamente positiva della Maserati che ha raddoppiato le consegne, trainate dal Suv Levante, con incrementi in tutti i principali mercati: Europa (+93%), Cina (+146%) e Nord America (+50%). Nel periodo la casa del Tridente ha segnato ricavi netti in aumento dell’85% a oltre 1,07 miliardi di euro, principalmente per effetto delle maggiori consegne, e un balzo del 322% dell’Ebit adjusted a 152 milioni dovuto all’aumento dei ricavi netti. E’ dunque arrivato il momento di delineare il futuro di Maserati, magari insieme all’Alfa Romeo, al di fuori del perimetro di Fca?

HONEST senza Perkins Scarpe lacci Dorothy

«Non esiste una restrizione industriale, strutturale o a livello di engineering perchè Maserati e Alfa Romeo non vengano messe assieme», ha detto Marchionne, «ma questo non significa molto. Non voglio commentare su possibili disaggregazioni. Aspettate il piano industriale per i prossimi cinque anni al 2022 che sarà reso noto nell’Investor Day entro la prima metà del 2018». Un piano, quello del prossimo quinquennio, in cui sarà visibile l’influenza del manager italo canadese, ma che non sarà realizzato da lui, in uscita nel 2019. Toccherà al suo successore - «verrà dall’interno del gruppo», ha ribadito ancora ieri Marchionne, non escludendo di mantenere il posto nel board di Exor anche dopo l’uscita - completare, dunque, la trasformazione di Fca. Il riassetto, ha infatti osservato il numero uno del Lingotto, «non è finito. Bisogna vedere se tutte le attività sono adeguate per un vero costruttore e se il portafoglio del gruppo è adeguato». All’Investor day dove si illustrerà il piano industriale di Fca al 2022, si farà così un riesame di quelle attività che «non rientrano nel business di un costruttore», ma sono laterali come i componenti di Magneti Marelli e Comau, ha detto Marchionne, facendo capire che in occasione del riesame del portafoglio del gruppo potrebbero essere possibili cessioni di asset non propriamente pertinenti a un costruttore automotive. Proprio la divisione componenti nel secondo trimestre ha registrato un miglioramento del 9% dei ricavi verso un anno prima a oltre 2,65 miliardi e un Ebit adjusted su del 17% a 130 milioni.Infine, sulla vicenda delle emissioni, Marchionne ha auspicato che l’Ue trovi presto una soluzione («La Commissione Europea deve correggere tutto quello che può e andare avanti, altrimenti non ne usciamo più», ha detto).

Tornando ai numeri, in Europa la quota di mercato per le autovetture è in aumento al 7,2% (al 29% in Italia) e al 13,2% per i veicoli commerciali leggeri (41,1% in Italia, in calo dal 43,9%). L’aumento delle consegne è trainato principalmente dalla nuova famiglia della Fiat Tipo e dai nuovi modelli Alfa Romeo Giulia e Stelvio. In proposito, sull’andamento di Alfa Romeo, Marchionne ha anche precisato che le vendite di Stelvio e Giulia hanno totalizzato 12mila unità nel primo trimestre e 22mila nel secondo trimestre, mentre il direttore finanziario Richard Palmer ha rilevato «la performance molto forte» di Jeep Renegade in Europa. In Asia Jeep trascina l’aumento del 43% delle consegne complessive grazie alla joint venture in Cina dove è arrivata anche l’Alfa Romeo. La quota di mercato negli Stati Uniti è in linea con il primo trimestre al 12,4%, ma è in calo di 30 punti base rispetto al secondo trimestre dello scorso anno.Infine in America Latina, i ricavi salgono a 2 miliardi da 1,4 miliardi di un anno prima per effetto delle maggiori consegne (+18%).

© Riproduzione riservata

  • 5.
  • Ultime novità

    Dal catalogo del Sole 24 Ore

    Scopri altri prodotti

    HAI LETTO IL 4º ARTICOLO GRATUITO A DISPOSIZIONE QUESTO MESE.

    Registrati per continuare a leggere, condividere, commentare e salvare i tuoi articoli.

    Già registrato? Accedi

    HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp HONEST Perkins Scarpe Dorothy senza lacci 18ZPxwAqp

    Composizione e istruzioni di lavaggio

    Materiale parte superiore: Tessuto

    Rivestimento: Finta pelle / Tessuto

    Soletta: Similpelle

    Suola: Materiale sintetico

    Fodera: Senza imbottitura

    Dettagli prodotto

    Punta: A punta

    Tipo di tacco: Senza tacco

    Chiusura: Senza chiusura

    Fantasia: Animalier

    Dettagli: Nastro

    Codice articolo: DP511E02B-Q11

    Dorothy Perkins
    Segui